Portale Nordest
 mobile

Comune di Remanzacco

Remanzacco

Piazza Paolo Diacono 16 - 33047 - Remanzacco (UD)
Friuli Venezia Giulia

tel: 0432 667013 fax: 0432 668352

e-mail: comrem@comune.remanzacco.ud.it
pec: comune.remanzacco@certgov.fvg.it
web: www.comune.remanzacco.ud.it

Storia

Il nome del paese deriva da un toponimo romano in -acu da Romatius o da Romanicus. Remanzacco viene nominato per la prima volta nel 1192. Il paese faceva parte della gastaldia di Cividale.
Nel 1321 la località viene citata per una controversia tra il comune ed alcuni signori dei luoghi vicini. Qui il 1° agosto 1509 si combatté una battaglia tra le truppe venete e gli Austriaci, che ebbero la meglio.
Fu nel 1811 che con la riforma francese dell’amministrazione alcune frazioni di Remanzacco entrarono a far parte del suo comune. Mentre Cerneglons fu aggregata nel 1818. Nel 1866 entrò a far parte del Regno d’Italia.
Tra il 1884 e il 1886 si completa la linea ferroviaria Udine-Cividale, che attraversa Remanzacco. Proprio su questa linea, il 23 Novembre 1938 avviene un disastro ferroviario: a causa di una piena, crollano due arcate del ponte sul Torre, durante il passaggio di un treno viaggiatori. Precipitano nel torrente la locomotiva e tre carrozze, provocando la morte di 13 passeggeri.