Portale Nordest
 mobile

Musica e Folklore

Coro Polifonico di Ruda

http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_conoscere/images/conoscere/musica-e-folklore/coro-polifonico-di-ruda.png

Approfondimenti

www.ilpolifonico.it
http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_nordest/images/friuli-venezia-giulia/udine/ruda.jpg

Ruda (UD)

Friuli Venezia Giulia

Il toponimo Ruda potrebbe derivare dal latino Rota con allusione a qualche ruota di mulino, oppure essere di origine germanica se non addirittura Longobarda. Si presume infatti che il paese sia...

Continua a leggere..

Il Coro Polifonico di Ruda, costituitosi negli anni Trenta del XX secolo e ri-fondato nel 1945, ha tenuto concerti in tutto il mondo: dagli Stati Uniti all'Argentina, dal Canada alla Mongolia, dalle Filippine alla Russia, dal Portogallo alla Bulgaria, dalla Norvegia alla Grecia ad altri paesi europei.

Ha partecipato a più di quaranta concorsi regionali, nazionali ed internazionali, vincendo premi ad Arezzo, Gorizia, Orvieto, Roma e Ravenna, nel folclore, nella polifonia e nel Canto gregoriano. Nel 2004, il coro ha addirittura vinto quattro primi premi al XXXIX Concorso Nazionale di Vittorio Veneto. Nel 2005, il coro è riuscito a imporsi anche al IX Concorso Internazionale di Canto Corale di Tallinn, in Estonia, vincendo il 1° premio assoluto nella categoria dedicata alla musica romantica, e al 53° Concorso Polifonico Internazionale di Arezzo, vincendo il 2° premio nella categoria dedicata alla polifonia. Nel 2007 un'altra affermazione, al I Concorso Internazionale "Anton Bruckner" a Linz (1° premio categoria musica sacra, categoria cori maschili e grand prix). Il 2008 ha visto il coro imporsi ai V World Choir Games svoltisi a Graz; tre le medaglie d'oro conquistate ("musica sacra", "folclore" e "cori maschili") e il titolo olimpico nella categoria riservata ai cori maschili. Il 2009 è l'anno del trionfo al XXVI concorso internazionale Franz Schubert di Vienna. Il coro ha vinto le categorie "Cori maschili" e "Musica Sacra"  conquistando inoltre il premio "Franz Schubert" per la migliore interpretazione di un brano del compositore viennese ed il Grand Prix riservato ai vincitori di categoria. Per queste vittorie la Tico-Film company di Roma ha dedicato al coro una docu-fiction che è stata acquistata e trasmessa da diversi network televisivi europei. Nel 2010 il coro prende parte ai VI World Choir Games a Shaoxing, in Cina, confermandosi ai vertici della coralità mondiale; arrivano infatti altre due medaglie d'oro, nelle categorie “Folclore” e “Cori maschili”.

Il Coro Polifonico di Ruda collabora con le principali orchestre del Friuli-Venezia Giulia per particolari ed esclusive produzioni sinfonico-corali e registra per la RAI e per altre emittenti nazionali ed estere. Attivo nel campo dell'editoria, per la casa editrice Pizzicato ha pubblicato diverse monografie sui più importanti autori regionali del Settecento e dell'Ottocento. Sta ora pubblicando la collana "Organi e tradizioni organarie nel Friuli Venezia Giulia" che ha come obiettivo la catalogazione di tutti gli organi esistenti nella nostra regione.

Riconosciuto dalla regione Friuli-Venezia Giulia "ente di particolare rilevanza artistico-musicale", il Coro Polifonico di Ruda si è fatto apprezzare in questi decenni per aver proposto al pubblico programmi esclusivi, di rara esecuzione, spesso frutto di approfondite ricerche d'archivio alle quali collabora uno staff di apprezzati docenti del Conservatorio "Jacopo Tomadini" e dell'Università di Udine.

Il Coro è sempre alla ricerca di voci nuove da valorizzare e di nuove rapporti da instaurare con realtà corali e culturali nazionali e internazionali. Chi fosse interessato a entrare a far parte del coro o a conoscere questa realtà più da vicino, può contattare via e-mail o via telefono (+393929999175) la presidenza e la direzione artistica del Coro.

547