Portale Nordest
 mobile

Biblioteche e archivi

Archivio di Stato di Udine

http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_conoscere/images/conoscere/biblioteche-e-archivi/archivio-di-stato-di-udine.jpg

Approfondimenti

www.archiviodistatoudine.benicul...
http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_nordest/images/friuli-venezia-giulia/udine/udine.jpg

Udine (UD)

Friuli Venezia Giulia

Gli storici antichi davano per certo, basandosi su una leggenda, che il fondatore della città fosse Attila re degli Unni, il quale durante l'assedio di Aquileia, nel 452, avrebbe dato...

Continua a leggere..

Il decreto per l'istituzione di un archivio dello stato nella provincia di Udine viene firmato dal Ministro dell'Interno il 28 febbraio 1941. L’inaugurazione della nuova sede dell’Archivio di Stato di Udine nel 1955 fu preceduta e seguita da un intenso lavoro di recupero e trasferimento di archivi di particolare valore, fino a quel momento depositati presso altri istituti. Da Venezia arrivarono gli atti dello Stato Civile Napoleonico, della Contea di Belgrado e dei Monasteri soppressi; da Trieste gli atti del Patriarcato di Aquileia, dell’Imperiale Regia Delegazione, le Liste di leva e i Ruoli matricolari; dalla Biblioteca Civica di Udine un consistente numero di archivi familiari, una parte dell’archivio del Comune di Udine, l’archivio delle Corporazioni Religiose Soppresse, quello della Confraternita dei Calzolai e i Libri delle notifiche; infine dall’Archivio notarile di Udine gli atti dei notai friulani dalla metà del Duecento alla metà dell’Ottocento, gli atti del Collegio dei notai e gli atti dei tribunali feudali del periodo veneto.
Oggi trovano collocazione nel nostro Istituto circa 170 fondi tra archivi di uffici statali, di enti pubblici, di privati e di persone.

201