Portale Nordest
 mobile

Castelli, fortezze e manieri

Castello di Partistagno, Attimis

http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_conoscere/images/conoscere/castelli-fortezze-e-manieri/castello-di-partistagno-attimis.jpg
http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_nordest/images/friuli-venezia-giulia/udine/attimis.jpg

Attimis (UD)

Friuli Venezia Giulia

La nascita di Attimis, anche in relazione al suo toponimo d’origine né celtica, né romana, viene considerata antichissima. I documenti testimoniano che in epoca longobarda era sede di una delle...

Continua a leggere..

Costruito intorno all’anno 1000, fu inizialmente proprietà dei Conti di Attimis e in seguito dei Signori di Faedis, dal 1273 è nelle mani dei nobili Cuccagna di Partistagno.

Nell’ambito del XVI secolo il luogo viene abbandonato ed inizia la sua lenta rovina.

Sopravvive il nucleo originario sommitale costituito dalla Casa Torre, dalla Cappella nobiliare (con affreschi della seconda metà del 300. Tra le strutture della cerchia inf sopravvive svetta il trecentesco Platium, munito di eleganti bifore e sviluppato su tre piani.”

A guardarlo da lontano e dal basso il Castello di Partistagno incute rispetto e timore, tanto appare lontano e sopraelevato.

Per arrivarci si sale per una stretta strada asfaltata e ben tenuta, a piedi in 10-15 minuti, e poi si arriva al tratto più avventuroso, una strada in salita in mezzo al prato e poi in mezzo al bosco di circa 10-15 minuti, in cui sembra tornare indietro nel tempo, tali sono i silenzi e le rare vestigia umane.

190