Portale Nordest
 mobile

Castelli, fortezze e manieri

Fortezza di Osoppo

http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_conoscere/images/conoscere/castelli-fortezze-e-manieri/fortezza-di-osoppo.jpg
http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_nordest/images/friuli-venezia-giulia/udine/osoppo.jpg

Osoppo (UD)

Friuli Venezia Giulia

La zona di Osoppo risulta abitata fin da epoche antiche. Il monte che sovrasta la pianura era sicuramente un luogo privilegiato. Alcuni ritrovamenti di epoca romana lo confermano. Già Paolo Diacono...

Continua a leggere..

Il Museo Archeologico all’aperto visitabile sul colle naturale che domina l’abitato di Osoppo è il risultato di un sovrapporsi di costruzioni e vicende di varie epoche.

Nel corso dei secoli, per la sua posizione altamente strategica, il Colle è stato utilizzato sia come baluardo difensivo sia come postazione di controllo delle vie di comunicazione che collegano la pianura friulana con la zona alpina.

Si hanno notizie relativamente all’insediamento romano del Colle a partire dal secondo secolo a.C. Il sito del Colle di Osoppo è visitabile in qualunque momento dell’anno, autonomamente.

La visita inizia dalla strada napoleonica, passando sotto la porta austriaca, proseguendo lungo il bastione veneto della porta e oltrepassando la porta del secondo recinto; il primo edificio che si incontra è la Chiesa di San Pietro: realizzata tra il Seicento e il Settecento su progetto di Domenico Rossi, non fu mai portata a termine. Al suo interno sono stati riportati in luce i resti archeologici della pieve originaria.

Attraverso un percorso suggestivo alla scoperta di un sito interessantissimo, oltre alle opere fortificate, ai camminamenti e ai terrazzamenti si può visitare l’area delle Orme fossili di mammiferi: sono costituite da decine di impronte di animali vissuti da due a dieci milioni di anni fa, risalenti quindi al Cenozoico.

259