Portale Nordest
 mobile

Fauna e pesci

Spinarello

http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_conoscere/images/conoscere/fauna-e-pesci/spinarello.jpg

E' un pesciolino di piccole dimensioni, caratterizzato dal corpo corazzato e dal fatto di avere la prima pinna dorsale e le pinne ventrali trasformate in aculei. Ha colorazione bruno-verdastra, con ventre chiaro. Durante il periodo riproduttivo il maschio assume una livrea particolare: infatti il ventre e gli opercoli branchiali diventano rosso vivo e gli occhi verde brillante; esso provvede poi a costruire un nido sferoidale di materiale vegetale in cui attrae più femmine, ognuna delle quali depone da 100 a 300 uova che successivamente il maschio sorveglia. Lo Spinarello è diffuso in tutte le acque costiere dell'Europa; può vivere quindi anche in ambienti con una non trascurabile percentuale di salinità. Nel Friuli-Venezia Giulia è presente nelle acque della basa pianura, e in altri siti isolati, come ad esempio il lago di Cavazzo.

139