Portale Nordest
 mobile

Fiumi, laghi, cascate

Cascata di Salino, Paularo

http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_conoscere/images/conoscere/fiumi-laghi-cascate/cascata-di-salino-paularo.jpg
http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_nordest/images/friuli-venezia-giulia/udine/paularo.jpg

Paularo (UD)

Friuli Venezia Giulia

Paularo, il cui nome è un derivato in -ariu dal latino populus “pioppo”, e la Val d’Incaroio erano certamente abitati prima dell’avvento dei Romani dei quali si sono trovati vari...

Continua a leggere..

La suggestiva cascata scende in un anfiteatro naturale formato da siltiti (rocce sedimentarie a grana fine) werfeniane risalenti a circa 250 milioni di anni fa. Il colore rossastro prevale sui gialli e sui grigi e lo stretto anfiteatro è incorniciato da una fresca cortina di cespugli verdi che filtra la luce del sole e lascia intravedere in alto un oculo azzurro di cielo. L’acqua scivola su un possente torrione travertinoso giallastro che si è formato nel tempo, grazie al lento deposito di carbonato di calcio.

91