Portale Nordest
 mobile

Fiumi, laghi, cascate

Fiume Fella

http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_conoscere/images/conoscere/fiumi-laghi-cascate/fiume-fella.jpg

Il Fella (Fele in friulano) è un fiume del Friuli-Venezia Giulia lungo 54 km, che nasce nei pressi di Malborghetto Valbruna ed attraversa la Val Canale ed il Canal del Ferro per confluire poi nel Tagliamento nei pressi di Portis di Venzone, costituendone il principale tributario.

Il fiume si caratterizza, come il Tagliamento, per il suo alveo larghissimo dai caratteristici ciottoli biancastri (rocce calcaree) che rendono le sue acque particolarmente chiare in confronto a quelle del Tagliamento, come si vede alla confluenza dei due fiumi.

Pur con acque sempre perenni, il Fella ha regime estremamente torrentizio risentendo in maniera pesantissima dell'andamento delle precipitazioni. Non di rado dà luogo ad imponenti piene improvvise, soprattutto tardo primaverili ed estive, che mutano continuamente la fisionomia del suo ampio greto ciottoloso. Con oltre 35 m³/s di portata media, fornisce al Tagliamento quasi metà della sua portata media annua, influenzandone anche in modo assai rilevante le piene.

161