Portale Nordest
 mobile

Funghi e flora

Boletus Purpureus

http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_conoscere/images/conoscere/funghi-e-flora/boletus-purpureus.jpg

Tossico.

CAPPELLO: fino a 20 cm di diametri, inizialmente emisferico poi irregolare con margine involuto e sinuato, di colore biancastro e ricoperto da peluria pure biancastra che cambia rapidamente colore anche con lo sfregamento di un filo d'erba per cui si chiazza rapidamente di turchino passando al rosso sangue ed al porpora violaceo nerastro, più uniforme e scura negli adulti.
TUBULI: lunghi fino a 3 cm, con pori piccoli dapprima gialli poi presto rosso- sangue scuro, diventano blu al tocco.
GAMBO: inizialmente ventricoso (panciuto) poi più cilindrico, ingrossato al piede, con reticolo fine prima giallo poi rosso o violaceo, su fondo passante dal giallo in prossimità del cappello al rossastro del piede.
CARNE: dapprima consistente poi più molliccia, giallo-vivo nel gambo, più pallida nel cappello ma, al taglio, virante rapidamente al blu intenso per passare poi lentamente al rosso-porpora scuro; rossa al piede.
ODORE: di frutta fermentata.
HABITAT: in boschi di latifoglia e terreno calcareo. Non molto frequente.

173