Portale Nordest
 mobile

Funghi e flora

Limacella Vinosorubescens

http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_conoscere/images/conoscere/funghi-e-flora/limacella-vinosorubescens.jpg

Commestibilità sconsigliata.

CAPPELLO: carnoso, 4.8 cm, convesso con prominenza centrale, poi pianeggiante, con umbone appariscente; orlo liscio, sovente fessurato, talora con qualche frangia; superficie viscida a tempo umido; diversamente asciutta, ruvida, granulosa o finemente squamettata; di colore rosa-violaceo, per lo più uniforme, ma alquanto sbiadito a tempo asciutto.
LAMELLE: non molto fitte, con il tagliente amaranto.
GAMBO: 4-7 x 0,6-1,2 cm, cilindrico, sovente assottigliato dal basso verso l'alto; bianco con fibrille flocculose rosee; reca tracce del velo alla sommità, a modo di anello effimero; fistoloso.
CARNE: fragile, sfumata di roseo, specialmente quella del cappello; con odore e sapore intensi di farina di frumento fresco.
HABITAT: d'autunno, nei boschi di Picea excelsa e Fagus silvatica, a gruppi, poco ricorrente.

138