Portale Nordest
 mobile

Funghi e flora

Russula Anatina

http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_conoscere/images/conoscere/funghi-e-flora/russula-anatina.jpg

Incerto.

CAPPELLO: 4-9 cm, inizialmente emisferico, più tardi convesso, infine quasi completamente spianato con il centro depresso; il margine involuto nel giovane, rimane leggermente curvo anche nell'adulto, presentandosi appena scanalato solo negli esemplati molto maturi. La cuticola è asciutta, finemente vellutata, separabile fino a circa metà raggio e caratteristicamente screpolata al margine; il colore è grigio-oliva, grigio-bluastro più scuro al centro, mentre negli esemplari adulti compaiono qua è là macchie più o meno estese di giallo-ocra.
LAMELLE: nel giovane fitte, poi più spaziate, fragili, annesse o adnato-annesse con numerose forcature in prossimità del gambo. Di colore crema chiaro, scuriscono poi a maturità mostrando netti riflessi ocracei.
GAMBO: 4-6 x 1-2 cm, sodo ma presto spugnoso, di forma cilindrica con la base leggermente attenuata; la superficie esterna è liscia, ma diventa un po' rugosa nell'adulto, bianca con tendenza a chiazzarsi di ocraceo a partire dalla base.
CARNE: soda, bianca, ma grigio-oliva sotto la cuticola. Priva di odori particolari, ha sapore dolce, leggermente piccante solo nelle lamelle dei giovani esemplari.
HABITAT: cresce isolata o a gruppetti di 2-3 esemplari su terreno calcareo in luoghi aperti nei pressi di roverelle e pioppo tremulo.

210