Portale Nordest
 mobile

Funghi e flora

Russula Ilicis

http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_conoscere/images/conoscere/funghi-e-flora/russula-ilicis.jpg

Incerto.

CAPPELLO: 5-15, emisferico nel giovane poi convesso, infine completamente spianato con il centro leggermente depresso; il margine inizialmente involuto, si spiana completamente e si presenta brevemente scanalato nell'adulto. La cuticola, leggermente untuosa e di aspetto brillante, è separabile fino a metà raggio; nel giovane è di colore bianco avorio, con la crescita la zona periferica del cappello tende a colorarsi di grigio-perla, grigio-lilla o grigio-oliva mantenendo però al centro un'ampia chiazza più pallida su tonalità crema, sulla quale molto precocemente compaiono macule rugginose.
LAMELLE: piuttosto fitte, leggermente più spaziate a maturità, annesse e forcate al gambo di consistenza un po' lardacea; il colore è crema-biancastro già dall'inizio poi crema più carico per la maturazione delle spore. Come accade per il cappello anche le lamelle si chiazzano di ruggine.
GAMBO: 4-7 x 1,5-3 cm, pieno e sodo, ma presto spugnoso internamente; leggermente rugoso con l'età, appena svasato alla sommità con la base rastremata. Di colore bianco, si sporca di ocra brunastro a partire dalla base negli esemplari adulti.
CARNE: spessa e compatta, bianca ma concolore alla cuticola nelle parti erose del cappello. Il sapore della carne è dolce, leggermente piccante nelle lamelle, mentre l'odore è praticamente nullo.
HABITAT: gregaria a gruppi numerosi su terreno calcareo in luoghi caldi ed asciutti sotto roverella, da metà maggio ad ottobre.

243