Portale Nordest
 mobile

Funghi e flora

Russula Medullata

http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_conoscere/images/conoscere/funghi-e-flora/russula-medullata.jpg

Incerto.

CAPPELLO: 4-8 cm, nei giovani esemplari di forma emisferica poi sempre più aperto fino a completamente steso, con il centro sempre depresso. Il margine fortemente convesso all'inizio, si spiana quasi totalmente, scanalandosi brevemente nell'adulto. La cuticola, separabile per circa metà raggio, è leggermente viscosa e lucente con tempo umido, mentre con tempo asciutto si presenta opaca; la colorazione non è uniforme, presenta una dominante grigio-verde, grigio-oliva con il centro più scuro, e diffuse sfumature lilacine o decolorazioni giallo-ocra in particolare verso il centro. Nell'adulto sono frequenti chiazze rugginose sparse qua e là sulla cuticola.
LAMELLE: inizialmente piuttosto fitte, si spaziano leggermente con lo sviluppo pileico: sono adnate, leggermente ventricose con numerosissime forcature al gambo. Il colore è crema pallido tendente all'ocraceo con la maturazione delle spore.
GAMBO: 3-6 x 1,5-2,5 cm, cilindrico o, più spesso, con la base rastremata e la sommità svasata; pieno e sodo nel giovane, diventa presto midolloso e corticato. La superficie esterna è liscia e biancastra, poi leggermente rugosa e sporca di ocraceo con la maturazione.
CARNE: soda, biancastra in tutto il carpoforo, in vecchiaia ocra-giallastra nella zona corticale del gambo. Non presenta odori particolari ed ha sapore dolce, tranne nelle lamelle, leggermente pepate nei giovani esemplari.
HABITAT: in luogo umido sotto pioppo tremulo a gruppi di numerosi esemplari in luogo umido sotto pioppo tremulo a gruppi di numerosi esemplari da maggio ad ottobre.

249