Portale Nordest
 mobile

Funghi e flora

Russula Viscida Kudrna

http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_conoscere/images/conoscere/funghi-e-flora/russula-viscida-kudrna.jpg

Incerto.

CAPPELLO: fino a 15 cm, emisferico poi convesso infine completamente aperto e fortemente depresso; il margine decisamente ondulato ed irregolare nell'adulto si presenta brevemente scanalato. La cuticola è nettamente viscosa (inde nomen), in particolare per tempo umido, ha un aspetto brillante anche con il secco, ed è variabilissima nelle colorazioni con una gamma che va dall'ocra-giallastro, al giallo-olivastro, al vinoso fino al porpora nerastro, con tutte le possibili combinazioni intermedie.
LAMELLE: leggermente spazia, appena decorrenti; di colore biancastro nel giovane poi crema, precocemente maculate di bruno-ruggine.
GAMBO: 5 - 10 x 2 - 3 cm, slanciato, con la base clavata e l'apice un po' svasato, di colore bianco ma in parte rivestito da una granulosità giallo-ocra (residui velari) più addensata alla base da renderla più o meno uniformemente ocracee; questa zona reagisce istantaneamente al rosso sangue con KOH.
CARNE: molto dura e compatta, biancastra leggermente ingiallente con il tempo; ha un gradevole sapore di miele (in particolare nell'adulto) e sapore piccante nelle lamelle, impercettibile però nella carne.
HABITAT: specie tendenzialmente calcicola, in boschi di Picea abies o Abies alba.

193