Portale Nordest
 mobile

Malghe, rifugi e bivacchi

Malga Fossa di Sarone

http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_conoscere/images/conoscere/malghe-rifugi-e-bivacchi/malga-fossa-di-sarone.jpg
http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_nordest/images/friuli-venezia-giulia/pordenone/caneva.jpg

Caneva (PN)

Friuli Venezia Giulia

I ritrovamenti di resti litici risalenti a 11.000 anni avanti Cristo, attestano i primi insediamenti umani nel territorio comunale di Caneva, questi abitanti svilupparono attività di caccia, pesca, allevamento e...

Continua a leggere..

Proprietà: Comune di Caneva (PN)

Quota: 1.005m slm

Da Sacile si raggiunge e si supera l’abitato di Caneva, si prosegue in direzione dell’altopiano del Cansiglio, giunti in prossimità della malga Fossa di Stevenà si svolta a destra e si prosegue per un lungo tratto fino a giungere a malga Fossa di Sarone.

Gli edifici della malga sono contornati dalla faggeta che a fine monticazione assume una ricca varietà di colori. Nelle malghe prealpine la monticazione si prolunga facilmente fino ai primi giorni di novembre. Malga Fossa di Sarone è adagiata ai piedi del Collat, un modesto rilievo che si affaccia sulla pianura sottostante, e si estende su due doline adiacenti, Fossa di Sarone e Folador.

135