Portale Nordest
 mobile

Malghe, rifugi e bivacchi

Malga Navas

http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_conoscere/images/conoscere/malghe-rifugi-e-bivacchi/malga-navas.jpg
http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_nordest/images/friuli-venezia-giulia/udine/ovaro.jpg

Ovaro (UD)

Friuli Venezia Giulia

Ovaro si trova nel Canale di Gorto e il suo nome deriva dal latino opulus “specie di acero”. Scarse sono le notizie del luogo, che era un piccolo villaggio, vicino a...

Continua a leggere..

Proprietà: Privata

Quota: 1.050m slm

Da Ovaro si seguono le indicazioni per Mione e, giunti alla fontana della piazzetta, si svolta a sinistra, si attraversano gli ampi prati, si passa il guado sul torrente Miozza e si prosegue per la viabilità forestale. Al primo bivio si mantiene la destra e al secondo si svolta a sinistra (indicazioni). Superata la staccionata di confine si giunge al pascolo e in breve alla malga.

Per raggiungere la malga è necessario avere un fuoristrada. Essendo a quota relativamente bassa, la malga viene monticata da metà maggio a metà ottobre. Dalla sella erbosa di Navas (1.025 m), si dominano da un lato la Val Degano, sovrastata a nord dai massicci calcarei dei Monti di Volaia e del Monte Coglians, e, dall’altro lato, le colline di Raveo e la Val Tagliamento.

152