Portale Nordest
 mobile

Malghe, rifugi e bivacchi

Malga Novarzutta

http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_conoscere/images/conoscere/malghe-rifugi-e-bivacchi/malga-novarzutta.jpg
http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_nordest/images/friuli-venezia-giulia/udine/sauris.jpg

Sauris (UD)

Friuli Venezia Giulia

Come in altri paesi del Friuli il nome di Sauris, il cui nome è di origine oscura, ha un significato collettivo, non indica una determinata località, bensì un complesso di...

Continua a leggere..

Proprietà: Privata

Quota: 1.625m slm

Da Ampezzo si prosegue in direzione di Sauris e, duecento metri dopo la corta galleria dopo la diga, si sale a destra in direzione di Lateis. Superato l’abitato, si prosegue sempre su strada in buona parte asfaltata e, con l’avvertenza di tenere la destra ad un primo bivio, si supera il guado sul torrente Pieltinis, si sale a sinistra e ci si porta ad un secondo bivio; qui giunti, si prosegue a destra e dopo cento metri si sale a sinistra per portarsi alla sovrastante casera.

All’esterno della malga potete vedere il “Pâl da Passion”, una lunga pertica in cima alla quale sono posti i segni della passione, a protezione degli uomini, degli armenti e degli edifici. Un tempo questo simbolo era presente in quasi tutte le malghe della Carnia, dove anche il mestolo per il latte portava intagliato al centro una croce.

171