Portale Nordest
 mobile

Itinerari turistici

Strada dell'Asparago Bianco di Cimadolmo IGP

http://www.portalenordest.it/administrator/components/com_conoscere/images/conoscere/itinerari-turistici/strada-dellasparago-bianco-di-cimadolmo-igp.jpg

Approfondimenti

www.stradadellasparago.it

Tra i sassi del fiume Piave ed ettari di vigneti densi di storia, si snoda la Strada dell'Asparago Bianco di Cimadolmo I.G.P.
Dal connubio tra il terreno alluvionale, regalo del Piave nel suo lungo e secolare viaggio verso il mare, e l'operosità delle sue genti, nasce un pro­dotto unico al mondo.

Oro bianco, questo è l'asparago per la terra in cui cresce. Non solo valorizzazione e tutela di un ortaggio prelibato, ma anche e soprattutto la volontà di far scoprire particolarità, sapori, ed emozioni dì questa parte di pianura che appartiene ad un'area del gusto tutta da amare.
Un prodotto incomparabile per una strada unica in Europa: la prima di un prodotto I.G.P. caratterizzato da una stagionalità molto breve e da un disciplinare ristretto che non prevede fasi di lavorazione.
Sono 11 i Comuni della Provincia di Treviso lungo i 90 km del percorso della Strada, ognuno con le sue caratteristiche ma con un unico filo conduttore, la volontà di fare squadra per la crescita del territorio. Riconosciuta nel 2006, sta dando fama e soddisfazione a tutti i settori coinvolti, pre­miando il sistema dell'offerta agroalimentare della zona.

Il simbolico km 0 parte da Cimadolmo, e dà il via ad un percorso che offre al visitatore la possibilità di immergersi nei più vari scenari: dai reperti romani alla storia della Prima Guerra Mondiale, dalle case coloniche alle antiche chiese, dai percorsi nella natura alla cucina genuina. Scoprite i piccoli tesori tra storia e cultura, i borghi e le piazze. Incontrate le tradizioni di questi luoghi, le feste e le manifestazioni che testimoniano antiche abi­tudini. Seguite le emozioni a piedi, in bicicletta e perfino a cavallo lungo 1 numerosi sentieri naturalistici, per poi sostare in un ristoro immerso nel verde. Soffermatevi a riflettere sul greto del Piave, fiume sacro alla Patria, testimone di epiche battaglie durante la fine della Prima Guerra Mondiale, tragico evento che ha messo alla prova l'intero territorio.

Passione, semplicità e voglia di farsi conoscere sono le basi che fanno della Strada un itinerario coinvolgente e dei suoi luoghi uno scrigno da scoprire poiché spesso dietro le piccole cose si celano i tesori più grandi. L'Oro bianco è uno di questi.

409