Portale Nordest
 mobile

Antipasti

Aspic pasquale

Difficoltà

Media

Tempo

Dosi

4 persone

Vegetariana

No

Vuoi provare la ricetta?

Stampa la pagina!

Ingredienti

20 g di gelatina in fogli

1 grossa patata

2 carote

80 g di piselli sgranati

5 dl di brodo vegetale

150 g di maionese

4 uova

250 g di prosciutto cotto a fettine

100 g di falde di peperone sottaceto

sale

Preparazione

Ammollate la gelatina in acqua fredda per circa 15 minuti, quindi strizzatela. Lavate la patata, mettetela in casseruola, copritela abbondantemente di acqua salata e cuocetela per 40 minuti dal momento dell'ebollizione. Sgocciolatela, pelatela, e tagliatela a dadini. Mondate le carote, lessatele per circa 20 minuti e riducetele a dadini. Nel frattemo sbollentate i piselli in acqua bollente salata per 15 minuti e scolateli. In una pentola, scaldate il brodo e scioglietevi la gelatina. Fate raffreddare fino a quando la gelatina assumerà una consistenza oleosa. Versatene 2 dl in uno stampo a cupola e distribuite la gelatina su fondo a pareti. Mettete in frigorifero per 15 minuti. Riunite quindi le verdure preparate in una ciotola e mescolatevi la maionese e 1 dl di gelatina. Cuocete le uova in un pentolino pieno di acqua per 8 minuti dal momento dell'ebollizione. Riprendete lo stampo dal frigorifero e fordatelo con alcune fette di prosciutto facendole debordare; tagliate a listarelle le rimanenti. Riducete a cubetti le falde di peperone. Distribuite nello stampo la metà del prosciutto rimasto, versate uno strato sottile di gelatina e mettete in frigorifero per circa 15 minuti. Riprendete l'aspic, distribuitevi le uova sode intere sgusciate e riempite gli spazi vuoti con le verdure, ricoprite con il resto del peperone e del prosciutto, ripiegate all'interno le fette di prosciutto e completate con la gelatina rimasta. Ponete nuovamente in frigorifero e lasciate rassodare per almeno 4 ore prima di servire.