Portale Nordest
 mobile

Antipasti

Involtini di aringhe affumicate e mela

Difficoltà

Media

Tempo

Dosi

4 persone

Vegetariana

No

Vuoi provare la ricetta?

Stampa la pagina!

Ingredienti

4 aringhe affumicate

1 mela

5 dl di latte

2 cipolle rosse

2 cucchiai di olio extravergine d'oliva

2 dl di vino bianco secco

4 cucchiai di aceto di vino bianco

3 chiodi di garofano

100 g di burro

succo di un limone

8 cetrolini sottaceto

8 fette di pane segale

sale e pepe

Preparazione

Mettere le aringhe a bagno nel latte per 12 ore. In seguito, rasciatele delicatamente con un coltello, elimando la testa, apritele a libro e dividetele in filetti eliminando la lisca. Disponete i filetti in un largo piatto. Sbucciare le cipolle, tagliarle a velo e farle rosolare con l'olio. Quando cominceranno a dorarsi aggiungere il vino e l'aceto e far cuocere per ancora 5 minuti. Aggiungere i chiodi di garofano e fate restringere il sugo. Versate le cipolle e il loro sugo sopra le aringhe e lasciatele marinare per ancora 30 minuti. Montare a crema in una ciotola il burro ammorbidito a temperatura ambiente, aggiungere il sale e il pepe amalgamando bene il tutto. Sgocciolate i filetti e tamponateli con carta assorbente da cucina. Sbucciate la mela, privatela del torsolo, tagliatela a bastoncini sottili e spruzzateli con il succo del limone. Sopra ogni filetto di aringa mettere un cetriolino sottaceto e due sottili bastoncini di mela, quindi arrotolateli, fissateli con uno stecchino da cucina e disponeteli su un piatto da portata. Spalmate il burro sulle fette di pane, metteteci sopra gli involtini e servite.