Portale Nordest
 mobile

Contorni

Fiori fritti alla triestina

Difficoltà

Facile

Tempo

Dosi

4 persone

Vegetariana

No

Vuoi provare la ricetta?

Stampa la pagina!

Ingredienti

12 fiori di zucca

1 ciuffo di prezzemolo

100 g di prosciutto cotto

200 g di ricotta

1 cucchiaino di paprica dolce

100 g di farina bianca

abbondante olio per friggere

sale

Preparazione

Pulite il prezzemolo, lavatelo, asciugatelo e tritatelo finemente. Tritate finemente anche il prosciutto. Eliminate dai fiori il gambo e il pistillo facendo attenzione a non romperli, lavateli velocemente tamponandoli con carta assorbente da cucina. Mettete in una ciotola la ricotta lavoratela con un forchetta incorporando il prosciutto e il prezzemolo fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Condite con una presa di sale e insaporite con la paprica. Aiutandovi con un cucchiaino farcite con il composto di ricotta i fiori. Mettete in una ciotola la farina setacciata e un pizzico di sale e sbattendo con una frusta, incorporate l'acqua necessaria per avere una pastella densa. Immergetevi uno alla volta i fiori rivestendoli completamente. Fate scaldare in una padella abbondante olio; quando è caldo ma non fumante immergetevi i fiori e friggeteli rigirandoli delicatamente fino a quando sono doranti e croccanti. Scolateli adagiandoli su carta assorbente da cucina in modo che perdano l'unto in eccesso e serviteli caldi.