Portale Nordest
 mobile

Dolci e Torte

Parfait al gianduia e nocciole

Difficoltà

Difficile

Tempo

Dosi

6 persone

Vegetariana

Si

Vuoi provare la ricetta?

Stampa la pagina!

Ingredienti

120 g di zucchero

5 tuorli d'uovo

60 g di cioccolato fondente

mezzo litro di panna

1 dl d'acqua

80 g di nocciole pralinate

Per la finitura:

1 dl di panna

1 nocciola pralinata

Preparazione

Tritare finemente le nocciole pralinate. Mettere in un tegamino l'acqua, aggiungere lo zucchero, portarli a ebollizione e cuocerli per 6-7 minuti, finchè lo sciroppo risulterà abbastanza denso e trasparente (alle temperatura di 120° circa).

Lavorare i tuorli d'uovo con la frusta elettrica fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso; versarvi a filo lo sciroppo caldo, lavorando rapidamente sempre con la frusta elettrica e continuare finchè il composto risulterà freddo; aggiungere quindi le nocciole pralinate tritate.

Dividere la crema preparata in due parti; tritare il cioccolato fondente, farlo fondere in un tegamino a bagnomaria e unirlo a una parte di crema.

In una terrina a parte montare la panna; dividerla in due parti, incorporarne una alla crema chiara e l'altra alla crema al cioccolato.

Versare nello stampo la crema chiara, pareggiarla con una spatola e porre nel congelatore per 10 minuti circa. Riprendere lo stampo, versandovi delicatamente la crema al cioccolato e metterlo di nuovo nel congelatore per almeno 2 ore.

Al momento di servire immergere per un attimo lo stampo in acqua calda e capovolgere il parfait sul piatto di portata.

Preparare la finitura: montare la panna, metterla in una tasca da pasticceria con bocchetta dentellata, distribuire tutt'attorno alla base del parfait una coroncina di ciuffetti di panna, sulla sommità del dolce la panna montata rimasta e al centro la nocciola pralinata.