Portale Nordest
 mobile

Marmellate e Confetture

Confettura di ciliegie

Difficoltà

Facile

Tempo

Dosi

-

Vegetariana

Si

Vuoi provare la ricetta?

Stampa la pagina!

Ingredienti

1 Kg di ciliegie snocciolate

300 gr di zucchero

1 limone

Preparazione

Per preparare la confettura di ciliegie iniziare lavando bene le ciliegie, poi asciugatele e privatele del picciolo, tagliandole a metà.
Mettetele quindi in una ciotola, aggiungete lo zucchero, la scorza di limone e 3 cucchiai di succo di limone e lasciate riposare il tutto per almeno 6 ore o per tutta la notte in un luogo fresco e asciutto o in frigorifero. Trascorso questo tempo eliminate le scorze del limone, mettete la frutta in un tegame e cuocete a fuoco moderato per circa un'ora, mescolando di tanto in tanto e togliendo la schiuma che si forma in superficie con una schiumarola. La confettura di ciliegie sarà pronta quando versandone una goccia su un piatto inclinato, questa non colerà ma resterà compatta, omogenea e senza sbavature.
Passate quindi la confettura con un passaverdure, oppure se amate la frutta in pezzi potete lasciarla così o passarne solo la metà.
A questo punto versate la confettura ancora bollente nei vasetti precedentemente sterilizzati, chiudere subito ermeticamente e capovolgete i barattoli su un piano di legno.
Aspettate che i vasetti siano freddi, quindi etichettateli e riponeteli in un luogo buio e fresco fino al momento dell’utilizzo.
Consumare dopo un mese.