Portale Nordest
 mobile

Primi piatti

Agnolotti della carnia

Difficoltà

Difficile

Tempo

Dosi

4 persone

Vegetariana

Si

Vuoi provare la ricetta?

Stampa la pagina!

Ingredienti

50 g di uvetta

50 g di cedro candito

50 g di cioccolato fondente

1 uovo

50 g di zucchero

600 g di spinaci

2-3 cucchiai di pangrattato di segale

1 cucchiaio di prezzemolo tritato

una grattata di noce moscata

100 g di ricotta affumicata

50 g di montasio grattugiato

20 g di farina bianca

50 g di burro

sale

per la pasta:

300 g di farina bianca

3 uova

sale

Preparazione

Per preparare la pasta: setacciare 300 g di farina a fontana sulla spianatoia, sgusciare 3 uova e unire un pizzico di sale. Impastare il tutto fino ad ottendere un impasto liscio ed omogeneo. Creare una palla e coprirla con un canovaccio per circa 30 minuti. Lasciare ammolare l'uvetta in acqua tiepida per 10 minuti. Tritare il cedro candito e grattugiare il cioccolato. Sgusciare un uovo in una ciotola, aggiungere un cucchiaio di zucchero e sbatterlo con una forchetta. Lavare con cura gli spinaci e lessarli con la sola acqua che rimane loro aderente dall'ultimo lavaggio e un pizzico di sale. Scolarli, strizzarli, tritarli e metterli in una ciotola. Aggiungere il pangrattato di segale, il cioccolato, il prezzemolo, il cedro, l'uvetta scolata e asciugata e una grattata di noce moscata; amalgamare il tutto con l'uovo sgusciato incorporando anche la ricotta e il montasio grattugiato. Stendere la pasta sulla spianatoia infarinata creando una sfoglia sottile con il mattarello. Ritagliarla in tanti dischi di circa 6 cm con uno stampino rotondo. Apporre il ripieno su ogni dischetto, un po' spostato rispetto al centro, ripiegate sopra la pasta e sigillate i due lembi premendoli con cura. Cuocete gli agnolotti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e conditeli con il burro fuso e lo zucchero rimasto. Dunque serviteli.