Portale Nordest
 mobile

Primi piatti

Minestra di orzo e piselli

Difficoltà

Facile

Tempo

Dosi

4 persone

Vegetariana

No

Vuoi provare la ricetta?

Stampa la pagina!

Ingredienti

200 g di orzo pelato

600 g di piselli

500 g di carne di manzo

1 carota

1 costa di sedano

2 cipolle

1 spicchio d'aglio

1 porro

1 foglio di alloro

1 ciuffo di prezzemolo

1 chiodo di garofano

1 pomodoro (facolativo)

50 g di pancetta

20 g di burro

sale e pepe

Preparazione

Mettere in una pentola la carne, aggiungere 1,5 l di acqua, mettere sul fuoco e quando bolle aggiungere tutte le verdure pulite (tenendo da parte 1 cipolla), le erbe aromatiche legate a mazzetto, il chiodo di garofano e una presa di sale. Volendo un brodo bianco, non aggiungere il pomodoro. Far riprendere l'ebollizione e lasciare sobbollire per circa 2 ore e 30 minuti senza schiumare. A fine cottura filtrare il brodo attraverso un telo fine. Se fosse meno di 1 l aggiungere acqua.

Sgranare i piselli. Sbucciare la cipolla rimasta e tritarla finemente insieme alla pancetta.

Portare a ebollizione in una pentola il brodo, versarci l'orzo, mescolare e lasciarlo cuocere per circa 30 minuti.

Nel frattempo far appassire in una padella il trito di cipolla e pancetta nel burro, unire i piselli, bagnarli con 2-3 cucchiai di acqua e lasciarli cuocere a fuoco moderato per circa 15 minuti, fino a quando sono teneri.

Regolare di sale e pepe, aggiungerli all'orzo e terminare la cottura della minestra, mescolando spesso. Servire ben calda.