Portale Nordest
 mobile

Primi piatti

Minestrone di fagioli e orzo

Difficoltà

Facile

Tempo

Dosi

4 persone

Vegetariana

No

Vuoi provare la ricetta?

Stampa la pagina!

Ingredienti

200 g di fagioli borlotti secchi

250 g di orzo perlato

1 ciuffo di prezzemolo

50 g di lardo

50 g di pancetta affumicata

2 spicchi d'aglio

200 g di patate

sale e pepe

Preparazione

Mettere i fagioli in una terrina, coprirli di acqua e lasciarli in ammollo per 12 ore. Trascorso questo tempo, scartare quelli che galleggiano e risciacquate i restanti in un colino sotto l'acqua corrente.

Mondare il prezzemolo, lavarlo, asciugarlo e tritarlo insieme con il lardo, la pancetta e gli spicchi d'aglio sbucciati.

Mettere il trito in una pentola e fatelo rosolare a fuoco basso, mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno.

Unire i fagioli, lasciar insaporire per un paio di minuti e coprire con circa 2 l di acqua. Portare a ebollizione e lasciar cuocere a fuoco moderato per circa 1 ora.

Aggiungere a questo punto le patate lavate, sbucciate e tagliate a dadini. Insaporire con una presa di sale e una macinata di pepe e proseguire la cottura per 30 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Unire infine l'orzo, rigirare e lasciar cuocere il minestrone per altri 30 minuti, quindi servirlo ben caldo, in fondine individuali.