Portale Nordest
 mobile

Primi piatti

Pasta con porri, spinaci e ricotta

Difficoltà

Facile

Tempo

Dosi

4 persone

Vegetariana

Si

Vuoi provare la ricetta?

Stampa la pagina!

Ingredienti

350 g di pasta del tipo conchiglie

2 porri

1 spicchio d'aglio

300 g di spinaci piccoli

50 g di ricotta romana

1 dl di olio extravergine d'oliva

la punta di un peperoncino

mezzo bicchiere di vino bianco

sale e pepe

formaggio grana grattugiato a piacere

Preparazione

Pulire i porri privandoli delle radici, delle foglie esterne e della parte verde più dura, lavarli accuratamente e tagliarli a listarelle. Mondare e lavare gli spinaci. In una padella, con l'olio, far appassire le listarelle di porro, con l'aglio sbucciato e tritato e il peperoncino tritato, senza lasciarle colorire e insaporirle con un pizzico di sale e pepe; versarvi il vino bianco e farlo evaporare a fuoco vivace, aggiungere gli spinaci e farli rosolare per un minuto. Nel frattempo, in una pentola portare a ebollizione abbondante acqua salata e farvi cuocere la pasta; scolarla al dente, versarla nella padella con i porri e gli spinaci, aggiungere la ricotta ed eventualmente qualche cucchiaio d'acqua di cottura della pasta e mescolare delicatamente. Servire la pasta calda cosprgendola a piacere con formaggio grana grattugiato.