Portale Nordest
 mobile

Primi piatti

Pasta fiordisalvia

Difficoltà

Facile

Tempo

Dosi

4 persone

Vegetariana

Si

Vuoi provare la ricetta?

Stampa la pagina!

Ingredienti

2 bustine di zafferano

350 g di pasta

25 g di burro

2 spicchi d'aglio

alcuni cucchiai di olio extravergine di oliva

1 scalogno

1 bicchiere di vino bianco secco

1/4 di dado

formaggio Montasio stravecchio

1 manciata di fiorellini di salvia

sale

Preparazione

Portate a ebollizione 2 litri di acqua con una presa di sale e 2 bustine di zafferano. Quando bolle buttatevi la pasta.

Sbucciate gli spicchi d'aglio e fate sciogliere il burro in un tegamino assieme all'aglio schiacciato, che andrà eliminato appena avrà preso colore.

Lavate e tritate finissimo lo scalogno. Aggiungete nel tegamino 2 o 3 cucchiai di olio e lo scalogno tritato. Fatelo appena imbiondire e spruzzate con il vino bianco secco. Unite il dado e 2 cucchiaiate di acqua calda. Cuocete per qualche minuto a fuoco vivace.

Scolate la pasta, versatela in una terrina e conditela con il sugo, pepate allegramente e cospargete con una manciata abbondante di Montasio grattugiato e un altrettanto abbondante manciata di fiorellini di salvia. Portate in tavola.