Portale Nordest
 mobile

Secondi Piatti

Canocchie all'olio

Difficoltà

Media

Tempo

Dosi

4 persone

Vegetariana

No

Vuoi provare la ricetta?

Stampa la pagina!

Ingredienti

12 canocchie

0,6 dl di olio extravergine d'oliva

1 ciuffo di prezzemolo

1 spicchio d'aglio

1 limone(facoltativo)

erba cipollina (facoltativa)

sale e pepe

Preparazione

Sciacquate accuratamente le canocchie, possibilmente ancora vive, sotto acqua corrente fredda; mettetele in una casseruola, chiudetela con il coperchio e fate cuocere i crostacei, senza l'aggiunta di liquidi o altri condimenti, a fuoco medio per circa 10 minuti, scuotendo avanti e indietro la casseruola senza scoprirla. Lavate e asciugate il prezzemolo e tritatelo con lo spicchio d'aglio sbucciato. Scolate le canocchie, lasciatele intiepidire, poi tagliate le zampette e nel mezzo, per il lungo, il guscio superiore fra la testa e la coda: piegatelo verso l'esterno e staccatelo. Disponete quindi le canocchie su un piatto da portata, distribuitevi sopra il trito di prezzemolo e aglio, condite con una presa di sale e una macinata di pepe e irrorate con l'olio. Coprite il piatto con pellicola da cucina e lasciate riposare a temperatura ambiente per 1 ora. Servite la preparazione in tavola decorandola a piacere con fette di limone e steli di erba cipollina, aggiungendo, se necessario, altro olio.