Portale Nordest
 mobile

Secondi Piatti

Cappone allo spiedo

Difficoltà

Difficile

Tempo

Dosi

4 persone

Vegetariana

No

Vuoi provare la ricetta?

Stampa la pagina!

Ingredienti

1 cappone di circa 1,5 Kg pulito

12 foglie di erba limoncina

4 foglie di salvia

1 carota

1 costa di sedano

mezza cipolla

1 dl di olio extravergine d'oliva

2 dl di vino bianco secco

sale e pepe

Preparazione

Fiammeggiare il cappone per eliminare eventuali tracce di penne e piume; lavarlo sotto acqua corrente e asciugarlo tamponandolo con carta assorbente da cucina. Salarlo e peparlo all'interno, quindi farcirlo con sei foglie di erba limoncina e la metà della salvia. Legarlo con spago fissando bene al corpo le ali e le cosce. Pulire, lavare e asciugare le carote e il sedano, poi tritarli con la cipolla sbucciata e le erbe aromatiche rimaste, lavate e asciugate. Versare in una casseruola l'olio, farlo scaldare, aggiungere il trito aromatico e farlo soffriggere mescolando con un cucchiaio di legno. Unire il cappone rosolarlo per circa 30 minuti rigirandolo. Bagnare con il vino e proseguire la cottura per altri 30 minuti, rigirando il cappone un paio di volte. Trasferirlo sullo spiedo e cuocerlo per circa un'ora irrorandolo spesso con il sughetto rimasto nella casseruola. A cottura ultimata sfilatelo dallo spiedo, eliminate lo spago e servitelo tagliato a pezzi su un piatto da portata, irrorandolo con il suo sughetto.