Portale Nordest
 mobile

Secondi Piatti

Omelette agli asparagi alla triestina

Difficoltà

Facile

Tempo

Dosi

4 persone

Vegetariana

Si

Vuoi provare la ricetta?

Stampa la pagina!

Ingredienti

6 uova

250 g di asparagi sottili

50 g di burro

4 cucchiai di latte

sale e pepe

Preparazione

Mondare gli asparagi conservando solo le punte con la parte più tenera del gambo, quindi lavarli sotto l'acqua corrente e legarli a mazzo con spago da cucina. Far bollire poca acqua salata in una pentola alta e stretta, immergervi gli asparagi. Coprire e far cuocere per circa 10 minuti, finchè saranno morbidi, poi scolare. Far spumeggiare il burro in una padella, aggiungere gli asparagi e lasciarli insaporire per due minuti, mescolando con un cucchiaio in legno, poi togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Sgusciare le uova in una ciotola e aggiungere il latte, una presa di sale e una macinata di pepe; sbatterle per amalgamare i tuorli con gli albumi e incorporate gli asparagi. Rimettere sul fuoco la padella, versarvi in modo uniforme il composto di uova e cuocere l'omelette, senza girarla, fino a quando la superficie sarà rappresa. Trasferire su un piatto da portata e servire.