Portale Nordest
 mobile

Scopri le aziende del tuo territorio

Casa del Telo

La Casa del Telo di Basiliano, in provincia di Udine, è nata nel 1996 per volontà del titolare, Luca Cautero, figlio d'arte nel settore della produzione di teli e teloni in genere. La ditta si è specializzata nella realizzazione e produzione di teloni in tessuto PVC per rivestimento di camion autotreni e teloni tenda per gazebo e capannoni. L'accurata lavorazione e la meticolosa cura delle rifiniture sono di per se una garanzia di qualità e serietà che si propone ai clienti come un prodotto superiore. Teloni per camion La lavorazione dei teloni viene studiata e prodotta con la massima cura. Il prodotto da noi offerto è frutto di un’intensa e precisa lavorazione artigianale in grado di garantire la massima efficienza e precisione al cliente. Casa del Telo segue il cliente anche dopo l’acquisto garantendo un preciso ed efficiente servizio di supporto con riparazioni e modifiche offrendo così una veloce risoluzione del problema. Gazebo e vele Confezioniamo coperture di ogni genere o tipo, ci prendiamo carico, qualora il cliente ne avesse bisogno, dello studio e della misurazione della struttura da ricoprire e prepariamo il prodotto finito con la massima precisione. Offriamo anche un efficiente servizio di posa finale, garantendo così al cliente un servizio a 360°. Qualora il cliente necessiti di un servizio di manutenzione è nostra premura risolvere eventuali problemi, riparando e modificando in tempi brevi e con la massima cura. Lavorazioni speciali Confenzioniamo prodotti di ogni tipo: dal tradizionale camion, alle lavorazioni più particolari e personalizzate, supportiamo il cliente cercando di soddisfare le sue esigenze adattandoci alle più svariate strutture. Collaboriamo inoltre con aziende specializzate in vari servizi che possono offrire un supporto economico, oltre che logistico, andando così a realizzare manufatti artigianali a un costo inferiore al mercato comune. Cerchiamo così di garantire al cliente un ottimo rapporto qualità prezzo, componente fondamentale della nostra struttura che punta sempre ad ottimizzare le risorse.

Azienda Agricola Ca di Bon

L’azienda Ca di Bon a Corno di Rosazzo in provincia di Udine, nasce agricola fin dai tempi più remoti, per datare la sua nascita dobbiamo far riferimento al primo imbottigliamento che risale al 1977. Da allora ad oggi la famiglia Bon conduce e gestisce l’azienda facendosi portavoce di un messaggio di qualità, di dedizione e semplicità legati ad una continua ricerca di innovazione tecnologica, di miglioramento, dettati dall’entusiasmo e dal costante impegno. L’azienda possiede circa 11 ettari sparsi nei Colli Orientali del Friuli, terreni magri ma ideali per la vite poiché frenano la quantità ed esaltano la qualità producendo uve equilibrate negli zuccheri e nell’acidità, ricche di estratti ed aromi. Da parte della famiglia Bon rimangono sempre vivi i sentimenti, la dedizione e la semplicità che hanno permesso di creare una concreta e tradizionale realtà produttiva. Negli 11 ettari le uve prodotte sono per il 65% bianchi e 35% rossi. Le varietà coltivate tra i bianchi sono Friulano, Ribolla Gialla, Sauvignon, Chardonnay, Pinot Grigio, Verduzzo Friulano e Ronco del Nonno, mentre i rossi sono Merlot, Cabernet Franc, Refosco dal P.R., Schioppettino e Ronc dal Gial, nella gamma delle varietà prodotte c’è anche lo spumante brut La Flamme ottenuto da uve di Chardonnay e Pinot Grigio. L’allevamento della vite è con il sistema guyot con una densità di piante tra i 4500 e i 5000. La raccolta delle uve viene eseguita esclusivamente a mano praticando una selezione accurata sul prodotto. Le pressature sono soffici tenendo ben controllate le temperature di fermentazione e conservazione. L’azienda è condotta dalla famiglia Bon, Ameris, Francesca, Gianni e Luca, i quali pur continuando gli insegnamenti e le esperienze dei loro avi, hanno profuso nei vigneti ogni sforzo di rinnovamento finalizzato all'ottenimento di qualità e tipicità. Il loro unico obbiettivo è di presentare al consumatore un'immagine precisa e inconfondibile della loro produzione, denominata, per fedeltà alla tradizione friulana, con voce dialettiale "Ca' di Bon" che vuol dire "qui, nell'azienda agricola dei Bon". La famiglia possiede anche una piccola osteria sita nel comune di San Giovanni al Natisone, in via Nazionale 34, dove si possono degustare i vini Ca di Bon abbinati a piatti ticipi friulani, affettati e formaggi. Aperto dal lunedì al sabato dalle ore 09.00 alle ore 22.30.

Le aziende del Nordest

Sei nella sottocategoria Gioielli e Accessori

Torna alla categoria principale

Aziende di Gioielli e Accessori

Altre aziende del Nordest

Azienda Agricola Ca di Bon

L’azienda Ca di Bon a Corno di Rosazzo in provincia di Udine, nasce agricola fin dai tempi più remoti, per datare la sua nascita dobbiamo far riferimento al primo imbottigliamento che risale al 1977. Da allora ad oggi la famiglia Bon conduce e gestisce l’azienda facendosi portavoce di un messaggio di qualità, di dedizione e semplicità legati ad una continua ricerca di innovazione tecnologica, di miglioramento, dettati dall’entusiasmo e dal costante impegno. L’azienda possiede circa 11 ettari sparsi nei Colli Orientali del Friuli, terreni magri ma ideali per la vite poiché frenano la quantità ed esaltano la qualità producendo uve equilibrate negli zuccheri e nell’acidità, ricche di estratti ed aromi. Da parte della famiglia Bon rimangono sempre vivi i sentimenti, la dedizione e la semplicità che hanno permesso di creare una concreta e tradizionale realtà produttiva. Negli 11 ettari le uve prodotte sono per il 65% bianchi e 35% rossi. Le varietà coltivate tra i bianchi sono Friulano, Ribolla Gialla, Sauvignon, Chardonnay, Pinot Grigio, Verduzzo Friulano e Ronco del Nonno, mentre i rossi sono Merlot, Cabernet Franc, Refosco dal P.R., Schioppettino e Ronc dal Gial, nella gamma delle varietà prodotte c’è anche lo spumante brut La Flamme ottenuto da uve di Chardonnay e Pinot Grigio. L’allevamento della vite è con il sistema guyot con una densità di piante tra i 4500 e i 5000. La raccolta delle uve viene eseguita esclusivamente a mano praticando una selezione accurata sul prodotto. Le pressature sono soffici tenendo ben controllate le temperature di fermentazione e conservazione. L’azienda è condotta dalla famiglia Bon, Ameris, Francesca, Gianni e Luca, i quali pur continuando gli insegnamenti e le esperienze dei loro avi, hanno profuso nei vigneti ogni sforzo di rinnovamento finalizzato all'ottenimento di qualità e tipicità. Il loro unico obbiettivo è di presentare al consumatore un'immagine precisa e inconfondibile della loro produzione, denominata, per fedeltà alla tradizione friulana, con voce dialettiale "Ca' di Bon" che vuol dire "qui, nell'azienda agricola dei Bon". La famiglia possiede anche una piccola osteria sita nel comune di San Giovanni al Natisone, in via Nazionale 34, dove si possono degustare i vini Ca di Bon abbinati a piatti ticipi friulani, affettati e formaggi. Aperto dal lunedì al sabato dalle ore 09.00 alle ore 22.30.

GEOMETRA Alberto Moretti

Sono iscritto al Collegio dei Geometri della Provincia di Udine con numero di posizione 2819 dalla data del 09/03/1994. Durante l’attività professionale ho frequentato diversi corsi di aggiornamento e/o specializzazione ed ho partecipato a diversi seminari ed incontri aventi come oggetto vari aspetti della materia “edilizia” e “campi collegati”. Ho frequentato il corso di formazione per mediatori professionisti (Art. 18 – Comma 2 Lett. F / D.M. 18.10.2010 – n.180) e sono iscritto in tale ruolo presso l’Associazione GEO. C.A.M. e presso la Camera di Commercio, nelle rispettive sedi di Udine. Ho avviato collaborazioni professionali con Società Immobiliari della Provincia di Udine, operanti a largo spettro nel ramo edilizio ed ho offerto la mia collaborazione ad un Ente Pubblico Regionale dove ho preso ulteriore contatto con le problematiche connesse ai Lavori Pubblici ed alla gestione e manutenzione di patrimoni immobiliari. In qualità di tecnico fiduciario redigo perizie di stime ad uso mutuo ipotecario per conto di diversi istituti bancari; l’attività peritale estimativa mi ha consentito di approfondire le conoscenze professionali nei campi “pratiche successorie” e “pratiche divisionali” e tali settori ad oggi, rilevano in maniera sostanziale per quanto attiene il mio campo lavorativo. Per quanto attiene il settore delle opere private civili la mia attività professionale viene esercitata nei campi della progettazione edilizia, direzione e contabilità lavori, catastale, contrattualistico per privati e per imprese, amministrazioni immobiliari, peritale. In ambito professionale pur esercitando l’attività in maniera autonoma, mi avvalgo della collaborazione di altri professionisti in grado di coprire tutti i settori che al giorno d’oggi l’ambito edilizio viene ad interessare; mi riferisco ad Architetti, Ingegneri, Geologi, Studi Legali, Giuristi d’Impresa, Studi Commerciali, ecc… con i quali all’occorrenza collegialmente vengono affrontati tutti i vari aspetti del lavoro al fine di definire un quadro il più possibile unitario delle problematiche in essere. L’iter della pratica viene pertanto seguito in tutti i suoi aspetti sfruttando l’importanza della “collegialità del lavoro”. Al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati dal Committente, in termini di qualità, tempi e costi, lo scrivente applica le metodologie e le procedure più efficaci per l’intervento ed il coordinamento delle varie risorse a disposizione, inserite all’interno di un gruppo tecnico di lavoro, prevedendone ed attuandone le rispettive azioni; le richieste della committenza, sia essa privata o pubblica, diventano quindi per lo scrivente un impegno serio, costante e duraturo nel tempo. Perché scegliere i miei servizi? Perché garantisco assistenza dal primo colloquio con la committenza fino alla fine del lavoro assegnato e da svolgere. Perché collaboro costantemente con altri tecnici qualificati per offrire un lavoro sinergico. Perché scegliendo la professionalità di un geometra, state scegliendo un’esperienza continua ed una continua e costante formazione professionale che risulta essere fondamentale per il nostro lavoro.