Portale Nordest
 mobile

Scopri le aziende del tuo territorio

Print-Tek

L’azienda Print-Tek di Talmassons, in provincia di Udine, in quindici anni ha maturato una notevole esperienza nello sviluppo e nel perfezionamento delle tecniche di rigenerazione delle cartucce ink-jet e nella vendita di compatibili e toner, diventando società leader nel settore dei consumabili. L’intera attività di produzione svolta è inquadrata all’interno di una complessa politica di Responsabilità Sociale d’Impresa, perseguita con passione dalla direzione unitamente al WWF Italia, in relazione alle più che mai attuali problematiche ambientali. Tale politica viene periodicamente comunicata al pubblico ed in particolare ai propri clienti, comportando altresì lo svolgimento di attività dirette alla sensibilizzazione sui predetti temi ambientali. In questo contesto, da anni in collaborazione con il WWF viene organizza una Campagna volta alla preservazione della natura, denominata “Raccolta di cartucce vuote ink-jet e toner da stampa”, presso gli esercizi commerciali convenzionati, per favorire lo smaltimento differenziato delle medesime, diminuendo, in questo modo, la potenziale pericolosità per l’ecosistema. L’azienda opera sia sul mercato italiano che su quello estero, rispondendo in modo efficiente ed efficace alle esigenze, provenienti quotidianamente dai maggiori distributori, offre il servizio di distribuzione con proprio brand o packaging personalizzato provvedendo fisicamente all’imballaggio dei prodotti e alla gestione della loro relativa spedizione e distribuzione. Realizza i lay out per l’esposizione dei prodotti garantendo al cliente l’alta rotazione degli stessi per poter raggiungere valori di fatturato elevati. A livello nazionale, distribuisce cartucce e toner, rigenerati e compatibili, rotoli a trasferimento termico (TTR), carta per fotocopie e fotografica presso la GDO (Grande Distribuzione Organizzata) e la GDS (Grande Distribuzione Specializzata). La commercializzazione del prodotto avviene prevalentemente tramite l’ausilio di agenti e/o società di agenzia che fanno merchandising direttamente sul punto vendita. Quando si parla di obiettivi aziendali, generalmente si tende a focalizzare la propria attenzione sul fatturato da raggiungere nel breve e nel medio periodo. La nostra Azienda ha anche lo scopo di raggiungere ulteriori obiettivi che vanno al di là del mero fatturato. In particolar modo è presente e ben fondata la consapevolezza del ruolo sociale che un’impresa riveste e che deve essere in grado di svolgere nell’ambiente sociale moderno. In relazione al posizionamento della società in campo ambientale, elevata importanza viene data al legame esistente con il WWF Italia. In tal senso si è effettuata un’attenta ed approfondita progettazione del marchio “Ambitek” al fine di sostenere lo sviluppo del senso di responsabilità e tutela dell’ambiente verso chi compera le cartucce rigenerate. In particolar modo è obiettivo della Print-Tek incentivare l’acquisto delle cartucce rigenerate, in quanto volte alla tutela dell’ambiente.      

Le aziende del Nordest

B&G Ferramenta

Piazza S. Paolino, 7 - Fraz. Lavariano
33050 - Mortegliano (UD)
Friuli Venezia Giulia

tel: 0432 767033
fax: 0432 767033

e-mail: bgferramenta@libero.it

B&G Ferramenta a Lavariano di Mortegliano, Udine, vende elettrodomestici, ferramenta, casalinghi, materiale elettrico, materiale idraulico ed inoltre esegue impianti elettrici e impianti antenne.

Assistenza e riparazione elettrodomestici.

Centro assistenza autorizzato LINCAR  e JOLLYNOX.

Altre aziende del Nordest

Falegnameria Bertolla Achille

La falegnameria Bertolla è un'impresa artigiana a conduzione familiare, che si trova a Cusano di Zoppola, in provincia di Pordenone. La produzione dell'azienda è concentrata su imballaggi di qualsiasi formato ed esigenze particolari con legno o pannelli di qualsiasi essenza a richiesta della clientela. E' specializzata inoltre nella fornitura e la posa di qualsiasi elemento in legno non reperibile sul mercato tradizionale. Fornisce pianali in legno di qualsiasi essenza, spessore e formato per autotreni, vagoni, banchine. Si distingue particolarmente nella lavorazione di arredamenti e infissi in legno massiccio con disegni proposti dalla clientela o elaborati della stessa azienda. Dal 2002 è stata avviata la produzione di chioschi (per sagre e bar), casette e arredo da giardino. Per soddisfare le esigenze della clientela si propongono diverse soluzioni: dalla fornitura del kit agli amanti del fai da te fino alla casetta finita. A dicembre 2005 l'azienda ha ottenuto l'autorizzazione al marchio Fitok, necessario per gli imballaggi destinati ai paesi extra UE. Quasi trenta anni fa, il titolare sig. Achille, munito di chiodi e martello, arrotondava il proprio stipendio di falegname, producendo pallets. La decisione di mettersi in proprio matura precocemente, infatti, in una tettoia, di cui era comproprietario, colloca le prime macchine: una pialla a filo e una sega a nastro. Con il passare del tempo, il lavoro comincia ad aumentare, tanto che si rende necessaria l'assunzione di manodopera. Nasce anche l'esigenza di spazi più grandi, da qui la decisione di costruire quello che è un capannone di circa 700 mq.

Vetrotecno

La vetreria artistica Vetrotecno di Tavagnacco, in provincia di Udine, produce principalmente vetri, pannelli divisori e quant’altro in vetrofusione e rilegatura, sia in piombo sia in ottone. I pregi dei pezzi in vetrofusione sono molteplici perché, oltre a permettere di creare soggetti molto dettagliati e quindi di maggior impatto visivo, questi pannelli possono essere stratificati rendendoli quindi idonei a soddisfare tutti i requisiti di sicurezza richiesti dalle normative vigenti. Qui sotto tra le foto, un pavimento sospeso in vetrofusione composto stratificando le formelle con vetri temperati e di sicurezza per permettere il passaggio di persone o cose sopra lo stesso. Questi pannelli possono raggiungere le dimensioni di cm 200 x 85. Sempre in vetrofusione e sempre grazie alle infinite possibilità di questa tecnica è possibile realizzare complementi d’arredo come quadri o divisori, decorare porte o specchi con l’applicazione di formelle, personalizzando qualsiasi manufatto. La produzione di vetrate in rilegatura è volta ad un mercato più ristretto. Dalle vetrate rilegate in piombo, generalmente destinate ad edifici sacri o ad ambienti dall’architettura art nouveau, a quelle in ottone con caratteristiche diverse e di più ampio respiro, oltre che di tutt’altra solidità, siamo in grado di soddisfare qualsiasi esigenza per quanto riguarda la risoluzione delle più svariate problematiche d’arredamento. Restiamo a completa disposizione per eventuali chiarimenti o dettagli.